NAIL ART DA CARTOLERIA, STEP BY STEP COI RETINI

Adoro dipingermi le unghie, lo sapete bene. Ma alle volte mi piace sperimentare e la lampadina si accesa qualche giorno fa, mentre mia sorella si chiedeva cosa fare della sua ex cartellina di educazione tecnica delle scuole medie. Tra compassi e goniometri ho visto una serie di fogli di retini colorati.
Il sogghigno con cui ho tolto dalle mani la cartelletta a mia sorella è stato alquanto esplicito.

In effetti non capisco come mai non ci abbia pensato prima. Usare i retini colorati che sono adesivi e semitrasparenti per decorare le unghie è davvero una genialata!!!
La bellezza dei retini è che oltre a poter giocare con le forme e i colori si può godere anche della piacevolezza delle trasparenze e delle sovrapposizioni.

Ora vi mostro le foto di quello che ho realizzato. Il disegno è un pò grossolano perchè è solo una prova, ma con un pò di precisione in più sarà semplicissimo decorarsi entrambe le mani in modo molto veloce.

L’occorrente consiste appunto in retini colorati, un piccolo tagliacarta, uno smalto di base (meglio che sia una nuance chiara tanto da poter vedere le sovrapposizioni di colore) e un top coat che sigilli il tutto.

Tagliate le forme che più vi piacciono come striscioline, cuoricini, cerchi, fiori ecc. Potete farlo col taglierino (ideale per le righe), oppure con le forbici, tagliando così anche la carta che vi mettono di base.

Attaccate le forme che avete ritagliato non appena il vostro smalto di base è ben asciutto. Sarà davvero facile attaccarle quindi siate sicure di averle posizionate correttamente.

Completate con eventuali altri decori e ritagliate le parti che fuoriescono. Il lavoro sarà già così ben stabile ma sigillarlo con un top coat è l’ideale per coprire eventuali dislivelli e per lucidare il tutto.
Ci ho messo davvero pochi attimi e non vedo l’ora di avere un pò di tempo per perfezionare il tutto e creare disegni più precisi.

Bacioni!!!

 

21 Comments Add yours

  1. Marika scrive:

    AnnaTì…..ma come fai?! No dico, come fai ad avere queste idee geniali, una dopo l’altra?! sei l’esempio massimo di creatività! Complimenti di vero cuore!!!!!!!!
    E chi c’avrebbe pensato che quei retini dimenticati nella cartelletta potessero tornare utili °_° *_*

    Mi piace

    1. annatì scrive:

      eheheh, non l’avrei detto nemmeno io…ammortizziamo vecchie spese!

      Mi piace

  2. Elys scrive:

    Veramente un’idea bellissima, vorrei provare anche io!!! ma da quel che so, i retini non sono facilmente reperibili…😦

    Mi piace

    1. annatì scrive:

      li vendono in tutte le cartolerie a circa 0.80 cent a foglio…e con un foglio sai quanta roba puoi fare!!!

      Mi piace

  3. E. scrive:

    Ma che bella idea! Fantastica, davvero!

    Mi piace

  4. Veramente una bella idea !

    Ormai non ho più nulla da insegnarti !

    (hi hi hi)

    Mi piace

    1. annatì scrive:

      ahahah, ora c’è solo da sperimentare🙂

      Mi piace

      1. Viva la sperimentazione !

        Mi piace

  5. Elys scrive:

    ma allora non sono gli stessi retini che si usano per fare gli sfondi ad esempio nei manga e nei fumetti?? perchè quelli io non li ho mai trovati…😦
    non li ho mai visti così colorati in giro…

    Mi piace

    1. annatì scrive:

      no, si vendono in album e in fogli sfusi, sono certa che in cartoleria sapranno di cosa parli

      Mi piace

    2. Endorphin scrive:

      mi permetto di rispondere io, quelli io li compravo tantissimi anni fa in cartoleria. Ma ormai non si trovano più facilmente. Devi provare a vedere in negozi specializzati per disegno tecnico/artistico, e pure lì non è detto.. =/

      Mi piace

      1. annatì scrive:

        nel mio paese sconosciuto dal mondo li continuano a vendere…saranno avanzi degli anni 90?

        Mi piace

  6. Non ho l’abitudine di decorarmi le unghie, di solito propendo per uno smalto trasparente, o al massimo bianco perlato, magari d’estate. Però queste tue ‘creazioni’ mi sembrano molto originali! Brava! Non credo riuscirei mai ad avere la tua stessa pazienza!

    Mi piace

    1. annatì scrive:

      grazie davvero tanto, i complimenti sono ancora più apprezzati quando a farteli è qualcuno che solitamente non usa portare le unghie decorate🙂

      Mi piace

  7. Endorphin scrive:

    ..ho dato uno sguardo qua e là per il blog e sono rimasta senza parole… ma te sei bravissima, un genio con la nail art!!*___*
    Bellissimo blog!

    Mi piace

    1. annatì scrive:

      grazie!!!! sono molto lusingata!!

      Mi piace

      1. Endorphin scrive:

        di nulla =) boh io i retini ho sempre avuto tantissime difficoltà a trovarli!XD

        Mi piace

  8. laurin42 scrive:

    “Scoprire è la capacità di lasciarsi disorientare dalle cose semplici.” (Noam Chomksy)
    Questa , per me, è creatività o anche fantasia, la capacità di vedere oltre la semplice apparenza delle cose, di tutte le cose. E di trovare amore nel fare.( e nel disfare)( dis-fare la realtà)
    Così ti vedo!
    Love
    L

    Mi piace

    1. annatì scrive:

      che dire…GRAZIE!!

      Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...