STAMPE E TAPPEZZERIE ANNI SESSANTA, NAIL ART IN PIU’ VARIANTI

Io adoro le stampe, mi piacciono nell’arredamento, le adoro per l’abbigliamento, le amo per la nail art!
Grazie a misseychelles e ad uno dei suoi fantastici articoli, mi è tornata, potente come non mai, la voglia di realizzare dei lavori geometrici e colorati così come usavo fare qualche tempo fa.
In effetti mi sono accorta che con il passare dei mesi le mode e le tendenze stanno cambiando radicalmente e si iniziano a preferire disegni più tecnici e moderni, floreali ma con brio. Come non gioire di tutto ciò?

Tra gli svariati tipi di stampe che esistono al mondo, quelle per le quali ho un debole hanno lo stile retrò anni sessanta. I colori e le geometrie ricordano molto le carte da parati e i tendaggi in voga in quei tempi.
Un amore il mio che deriva direttamente da quello provato per il look di quella fantastica decade, mentre la donna acquisisce un ruolo vero e proprio nella società moderna, si veste di un carattere del tutto nuovo, le gonne e i capelli si accorciano, i colori si accendono e l’eyeliner diventa il vero protagonista del make up.

dal web

Fortunatamente, per le amanti del genere, grazie a due famosissime e acclamatissime serie televisive americane, Mad Men e Pan Am (con Christina Ricci), sembra che stilisti  e arredatori sentano il bisogno di leggere in chiave moderna questo stile che in fondo è anche un modo di essere.

Mad Men

E anche io ho deciso di lasciarmi trasportare da queste atmosfere retrò realizzando non una ma ben due versioni di una stessa nail art. Mi son divertita a cambiare i colori per mostrare la versatilità e la facilità con la quale sarà possibile donare un tono diverso al vostro lavoro, adattandolo praticamente a qualsiasi tipo di esigenza.
La prima versione realizzata è stata quella in blu. Mi attirava tantissimo l’idea di accostare azzurro e giallo. La facilità con la quale sono riuscita a fare tutto è dovuta senza dubbio ai colori che ho utilizzato, Sofy Nail Lacquer per la base e gli acrilici Classico Paint per la nail art (tutto su centriprimalinea.com)

Una volta realizzata questa nail art l’ho fotografata ma non l’ho pubblicata immediatamente per mancanza di tempo. L’ho tenuta sulle mani alcuni giorni e ho riscontrato pareri favorevoli un po’ ovunque, al supermercato, al bar mentre facevo colazione con le amiche e anche nella sala d’aspetto del dottore.
Incoraggiata da tutti questi pareri positivi ed entusiastici ho voluto tentare una seconda versione che mi ha altrettanto divertito realizzare. Rispetto alla prima, oltre ad aver cambiato il colore, ho apportato qualche piccola modifica che mi ha convinto parecchio perché regala al disegno ancora più vivacità.

Considerato che tra i miei follewers c’è gente di poca fede che crede che serva chissà quale talento per realizzare questa nail art ho deciso di impegnarmi sul serio e editare per la primissima volta un video tutorial che spieghi chiaramente e passo passo cosa bisogna fare.
Devo ammettere che non è stata una passeggiata, no, non parlo della nail art, ma del video. Anzitutto le mille e mille opzioni della webcam, poi il montaggio, la musica e infine l’infido audio. Come non valutare il fattore “accento barese”?
Però ho tenuto duro e credo anche che, sostanzialmente, me la sia cavata. Adesso spero solo che vi sia utile in qualche modo e perché no, che vi faccia anche un po’ sorridere.
Un bacione e continuate a seguirmi!

6 Comments Add yours

  1. straluANNA scrive:

    ebbrava annati!!!! e il tutorial è molto carino🙂

    Mi piace

      1. straluANNA scrive:

        non so più che dirti…sempre brava🙂

        Mi piace

      2. annatì scrive:

        va bene così, grazie….😛

        Mi piace

  2. misseychelles scrive:

    Annatì questo post è strafighissimo!!!🙂 E tu…sto per dire un’ovvietà, poichè lo mostrano chiaramente le immagini…sei fantastica!!!

    Grazie mille per questo post e per avermi citato (e “linkato”), perchè significa che hai capito cosa voglio trasmettere e mi rende molto felice ^_^

    Un bacio grande e continua così, a mostrare la tua arte…che è un dono bellissimo!!

    Nat

    Mi piace

    1. annatì scrive:

      grazie alla tua ricerca estenuante e al tuo buon gusto nella scelta delle immagini a questo punto non mi sto chiedendo cosa disegnare…sei una fonte di grandissima ispirazione e questo per me è tantissimo, credimi. un bacione.

      Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...