UN’INCONTRO CON “L’INCONTRO”

Niente paura, non si parla di UFO e nemmeno di esserini verdi, oggi approfitto del mio stesso blog per gongolare un pochetto.
“l’Incontro” è il periodico che ormai da ventisette anni viene mensilmente pubblicato nel mio paese in provincia di Bari, Toritto. “l’Incontro” è, col tempo, diventato uno dei punti di riferimento per la nostra cittadinanza, per chi vive all’interno della comunità e per chi, per diversi motivi, ha dovuto lasciare tutto e partire.

Fondato da Don Pierino Dattoli, uomo di grande fede e coraggio purtroppo scomparso prematuramente, ha mantenuto intatta la sua forma e i suoi contenuti entrando nel cuore del paese e raccontandone le diverse manifestazioni, le vicende, le opinioni, i “fatti” che coinvolgono Toritto e i torittesi in generale. Grazie anche a chi, nel corso degli anni s’è avvicendato nella redazione (e tra i tanti devo assolutamente annoverare mio zio, Costantino Cea, anima e cuore de “l’Incontro” per un sacco di tempo), questo piccolo giornale fatto in casa è diventato un monumento storico per la cittadinanza, qualcosa che c’è, esiste, e guai a chi lo tocca.

Ed è proprio qui che volevo arrivare, all’onore che ho di potervi annunciare che anche io sono su “l’Incontro”!

DSCF7410
Chi mi segue già da un po’ saprà che questa non è la mia prima pubblicazione (a giorni vi mostrerò un’altra bella sorpresina) ma è senza dubbio quella che mi rende più orgogliosa. Finchè a pubblicarti è una rivista settoriale è un conto, quando invece a pubblicarti è un giornale di paese seguito dalla gente che ti ha visto crescere, diciamolo, è tutta un altra storia. Gente che, sostanzialmente, prima d’ora, non aveva mai sentito parlare di nail art. E quale sentimento è più forte di quello che si prova a far conoscere a qualcuno un mondo del tutto nuovo?
Certo, la maggior parte del merito non è mia ma di chi ha magistralmente condotto l’intervista, Viviana Tedone.
Scegliere di fare determinate domande che in breve riassumano quella che è la storia dello smalto, della nail art e della mia evoluzione all’interno del settore estetico, non è un lavoro facile. E credo che l’abbia fatto con la predisposizione d’animo di una persona curiosa, con la voglia di saperne davvero di più.

È un’esperienza che non ha eguali, grazie alla quale sento di aver trovato un posto ben definito alla mia professione. Collaborazione, insegnamento, creatività e bellezza sono gli scopi che mi sono riproposta quando ho iniziato. Grazie a “l’Incontro” so di aver fatto un grandissimo passo in avanti.
Ancora grazie.

DSCF7412

DSCF7415

DSCF7416

4 Comments Add yours

  1. straluANNA scrive:

    Non ho dubbi che ce la farai🙂

    Mi piace

    1. annatì scrive:

      io qualcuno ce l’avrei, ma cerco di non pensarci😉

      Mi piace

  2. The Fashion Cat scrive:

    Complimenti allora!!🙂

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...