BLACK AND WHITE, PACE FATTA?

Le nail art in bianco e nero non sono proprio una mia specialità. Di solito preferisco utilizzare il colore e rendere il più vivace possibile le mie creazioni. Mi diverto di più.  E credo che finalmente ne abbia capito il motivo.

Prima di conoscere e amare il mondo della nail art, la mia vita ha sempre avuto, da quando io ho memoria, qualcosa a che fare con il mondo dell’arte. Entrambi i miei genitori hanno un senso estetico e del colore che ho riconosciuto davvero in pochissime persone nella mia vita e credo (spero) che qualcosa sia passato direttamente da loro a me, pochissimo, lo so. Un briciolo della creatività di mia madre mi renderebbe famosa😉
Comunque, il rapporto che ho avuto con l’arte e la storia dell’arte (importantissima e molto affascinante) è sempre stato piuttosto positivo tranne per il fatto che i pennelli, quindi tutte le tecniche ad esso legate (pittura ad olio, acquerelli, acrilici ecc) per me erano un ostacolo insormontabile.
Con le matite e il carboncino riuscivo a creare dei lavori piuttosto soddisfacenti, ma una volta che dovevo passare al colore, combinavo dei veri e propri disastri. Così, messa da parte la mia aspirazione di dipingere seriamente un quadro, ho continuato a coltivare la mia passione utilizzando il bianco e nero, o meglio, il grigio e bianco. La grafite è stata la mia più grande alleata per anni finché ho smesso di trovarvi uno scopo. I miei foglietti ingialliscono nel cassetto del mio comodino e non troveranno mai altra collocazione. Ho passato anni davvero grigi😉

Poi è arrivata la nail art e finalmente il colore! La mia incomprensione coi pennelli è finita e tra me e la scala cromatica è nata una nuova alleanza. Ora giro con i pennellini in borsa, tipo un’alienata, perché “non si sa mai...”, non si sa mai, cosa?
I colori hanno prepotentemente preso posto nella mia vita esplodendo da un giorno all’altro inaspettatamente. Come non gioire e non sfruttare al massimo la cosa? Cerco colore ovunque, fuori e dentro di me, non me ne lascio sfuggire una goccia.
Per questo, tornando all’inizio di questo post, davvero raramente, ho creato design utilizzando il bianco e nero.

Ultimamente però le cose stanno cambiando ancora. Soddisfatta, probabilmente, la mia mia fame vorace di colore, ho bisogno di un ritorno all’essenziale, a disegni semplici realizzati con pochi tratti. Questo mio bisogno s’è sposato alla grande con la richiesta, da parte di un’amica, di una nail art in bianco e nero.

leopard print
leopard print 2
leopard print 3
leopard print 4
L’esito di questa nail art è davvero bello quanto inaspettato. Caratteristica fondamentale di questo design è la stampa leopardo, anche questa davvero rara (o addirittura inedita) tra i miei lavori. Utilizzata un po’ in tutte le salse, questo tipo di stampa “animalier” non è tra le mie preferite proprio perché troppo inflazionata. Ho deciso però di realizzarla comunque quasi fosse un’esperimento con me stessa e l’accostamento con le “girandole” bicolor è davvero molto, molto, fashion.
In effetti, considerato anche che le mani nelle foto non sono le mie, quasi stento a credere che questa nail art sia stata fatta proprio da me.
Avete avuto la stessa mia impressione? Cosa pensate dell’accostamento dei due design completamente differenti tra loro?

8 Comments Add yours

  1. manu scrive:

    bella tianna!!! bello l’accostamento si… anche “fescion” direi😀 Alla fine le hai fatte pure tu leopardate!!!

    Mi piace

  2. The Fashion Cat scrive:

    le girandole!! *.* bello, mi piace molto questo tuo lavoro più ‘semplice’🙂

    Mi piace

    1. annatì scrive:

      grazie…c’è bisogno di semplicità..

      Mi piace

  3. misseychelles scrive:

    Adoroooo il B/W!!! In particolare…le girandole🙂

    Felice lunedì,

    Nat

    Mi piace

    1. annatì scrive:

      anche a te…!!! non abbiamo qualcosina in sospeso io e te?

      Mi piace

      1. misseychelles scrive:

        Yep ti scrivo in posta😉

        Mi piace

  4. ddrD scrive:

    cosa ne penso? molto bizzarro come accostamento! non ci trovo particolare correlazione e pertanto lo trovo molto insolito (non per questo meno bello, anzi).
    mi piace molto la scelta dello sfondo bianco per il leopardo, è molto fine. di solito detesto qualsiasi tipo di animalier ma con il bianco mi piace.

    quelle girandole sono fatte benissimo! e sono anche lievemente ipnotiche…😀

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...