TRIBUTE FOTO-TAG (parte prima): AL MARE CON CARMENICITA

on

Questa edizione del foto-tag vuole essere un omaggio a noi stesse che l’abbiamo creato e che puntualmente ci mettiamo in gioco, noi aspiranti nail artist, noi che attraverso gli smalti esprimiamo il nostro modo di essere, i nostri stati d’animo. Dopo il Feelings quindi, facciamo il Tribute.

480669_10200894754921183_1311417802_n

La modalità stavolta è cambiata leggermente proprio grazie al tributo. Infatti le partecipanti sono state divise in coppia e ognuna deve produrre una nail art ispirata ad uno qualsiasi dei lavori dell’altra.
Essendo io però numero dispari e arrivata in ritardo (non ricevevo gli aggiornamenti del gruppo) mi sono aggregata ad altre due giovani talentuose che non hanno trovato nulla in contrario e m’hanno accolto volentieri: Anna di Straluanna e Carmen di A life of passion with Carmencita.

Contentissima di far parte di questo gruppetto, mi sono ben presto accorta di avere a che fare con due ossi duri. Ognuna di loro infatti ha un proprio carattere artistico già ben definito e anche piuttosto lontano dal mio, che reputo una gran pasticcio di stili.

Ho scelto di iniziare da Carmen. Ha chiuso il suo blog perché lei ama dipingersi le unghie senza perder tempo a descrivere i suoi lavori. La sua pagina, A life of Passion with Carmencita, descrive proprio questo: l’amore unico e totale per la nail art che va ben oltre il dover spiegare tecniche o mostrare prodotti. Lei è l’essenza di questa passione, qualcosa di stranamente tangibile ma sostanzialmente etereo. Lo si vede benissimo nei tratti che utilizza, nella morbidezza della mano. Se dovessi immaginarla una pittrice la vedrei bene con acquerelli e pennelli dalla punta tonda.  La immagino lieve e soffusa. Quasi fosse un sogno.
Fortuna per noi che invece esiste davvero e oggi ho voluto interpretare, molto a modo mio, un suo lavoro che ho amato tantissimo perché riflette lo stile “marinaro” che in generale amo tantissimo, nei colori e nelle forme.
Ho scelto la sua àncora, una nail art in stile nautico che anch’io ho già fatto a mia volta tantissimo tempo fa, ma che continua ad attrarmi e ad ispirarmi a creare.

A LIFE OF PASSION WITH CARMENCITA
A LIFE OF PASSION WITH CARMENCITA

Ho personalizzato la nail art di Carmen, già di per sé molto molto bella, dandole un carattere “rockabilly”, un po’ tatuaggio, un po’ anni cinquanta. Forse mi sono spinta un po’ oltre stravolgendo le cose ma proprio non riesco a non metterci il mio zampino qualunque cosa io faccia , e quasi sempre non è una cosa positiva..purtroppo.
Così una bella “sailor” pin-up fa l’occhietto dal mio anulare come se invitasse qualcuno a salpare con lei verso mete lontane ancora da visitare. Che dite, andiamo?

DSCF8049
DSCF8045
DSCF8046
DSCF8048
Capita spesso che mentre disegno qualcosa che sia tipico di un periodo storico che mi piace particolarmente finisco per immergermi totalmente nel mood di quel tempo. Amo molto i primi anni cinquanta e in particolar modo il “rock-a-billy” che altro non è che un genere musicale antecedente al vero rock and roll e che risente dell’influenza dello swing, del boogie-woogie e del rhythm and blues. Come se avessi vissuto davvero in quel periodo, quando ne ascolto la musica provo un senso irreale di nostalgia per qualcosa che non mi è mai appartenuto. Guidata da questo attaccamento fittizio al genere in questione, ho letteralmente perso la testa per una cantante simbolo della corrente artistica che ha scombussolato gli Stati Uniti di allora, Wanda Jackson (The Rockabilly Queen) e grazie alla quale nomi del calibro di Jonny Cash, Carl Perkins ed Elvis Presley hanno finalmente trovato una collocazione tutta loro all’interno del panorama musicale degli anni cinquanta dettandone, ben presto, la storia e l’evoluzione.
Ora vi lascio alla canzone che ha fatto da colonna sonora alla realizzazione della mia nail art. La voce è quella forte ed esuberante della Jackson e il titolo è davvero esplicativo: Rockabilly Fever, che altro serve dire? Lasciatevi trasportare dal ritmo!
A presto!!

4 Comments Add yours

  1. straluANNA scrive:

    Le nail art sono bellissime, ma questo già si sa. L’articolo è veramente bello🙂 Ancora una volta super!

    Mi piace

    1. annatì scrive:

      La prossima dovresti essere tu….non ne sarei contenta!!

      Mi piace

  2. Ilaria scrive:

    Salve, effettuate un corso per queste mail art?

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...