DUE OCCHI SPAVENTOSI

Ci siamo, questa è la terza e ultima nail art che vi propongo come spunto per decorarvi le unghie nella notte di Halloween.

blackcat_greeneyes
Quella di oggi non è una nail art nuovissima, è probabile che l’abbiate già vista qui e lì sul web, ma mi attraeva tanto e ho voluto realizzarla anch’io per la prima volta.
Voi sapete che io ho un terrore innato per i gatti. Sia chiaro, la mia non è scaramanzia. Queste piccole bestioline hanno su di me un potere paralizzante che nessun altro animale ha.
Ad alimentare questa mia fobia è stata, inoltre, la lettura, durante l’adolescenza, di uno dei capolavori “noir” di tutti i tempi, Il gatto nero di Edgar Allan Poe. Ancora adesso mi vengono i brividi se ne incontro uno per strada. Ma come è possibile? Sono sicura di non aver avuto esperienze scioccanti durante la prima infanzia…bisogna che qualcuno mi psicanalizzi…(ma noo!?!)

La decisione di decorarmi la unghie con due occhi così spaventosi nasce dal fatto che mi vien facile accostare lo sguardo penetrante di un gatto alla notte dedicata al terrore: niente mi fa più paura di due occhi che mi guardano in quel modo!

Grado di difficoltà: a questa nail art metterei un bel 4 su 10. Niente di più facile! Armiamoci di pennello e partiamo!

Note particolari: a parte il nero, che la fa da padrone, ho usato, come smalto di base, un verde acido al quale ho addizionato una bella manciata di glitter verde scuro. Potreste facilitarvi il lavoro usando uno smalto verde già glitterato, ma io credo che la sovrapposizione di strati, in questo caso, doni più tridimensionalità al disegno.
Per quel che riguarda il top coat, avendo subìto una serie di sfortunati eventi (vedi breve post sulla pagina FB), ho dovuto, mio malgrado, ripiegare sul top coat Essence, Glow in the Dark (quello che diventa fluorescente con le luci UV) che ha trasformato il mio smalto nero nerissimo in smalto nero bluissimo, umpf!

Nail art:
cat3 cat1
cat2
È piaciuta talmente tanto alla mia fastidiosissima (😛 ) vicina di casa che ha insistito perché la riproducessi anche sulle sue mani (in condizioni disastrose, ad una settimana mancante dal matrimonio della sorella!). I suoi occhietti son venuti leggermente più chiusi (e ancora più sinistri…) e l’effetto “blu” ha contagiato anche il suo gatto!
Questa la foto di famiglia🙂
cat4

Tutorial (scaricabile): avendo parlato di difficoltà 4, vi mostro in pochissimi step, quanto è facile riprodurre questa nail art.
Se andate a scuola o lavorate in ufficio e avete la necessità di ribadire anche ai maschietti quanto siete “cool”, questa è la nail art fatta apposta per voi. Ne sono particolarmente attratti e non mancheranno di riconsiderare il vostro misterioso fascino felino.
N.b. Per la tip del tutorial ho evidentemente usato un altro top coat.

Immagini14

Ora vi lascio in pace a decidere quale nail art scegliere per Halloween. Ma, doveste averne bisogno, sono qui a portata di commento, per consigli, informazioni varie e, perché no, un’altra nail art a tema richiesta proprio da voi!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...