GIARDINO D’INVERNO, SWATCH E NAIL ART

Lo so, lo so che l’inverno ancora non è arrivato, ma sono due giorni che il cielo è grigio e piove ininterrottamente che sembra proprio come se fossimo a Dicembre inoltrato!
A salvarmi dalla malinconia che mi viene in giornate come queste, è arrivato un gruppo di ragazze con una nuova interessante (e coloratissima) iniziativa: The Rainbow Project.
Nato negli Usa ma importato in Italia da Mariangela di Smalti e non solo e da Lucrezia di Let’s play a nail game, questo progetto coinvolge centoventi tra blogger e appassionate di smalti (e credo sia la prima volta che siamo così tante tutte insieme), impegnate ognuna a dipingere di un colore diverso le proprie unghie. Alla fine, un enorme collage d’immagini riprodurrà un vero e proprio arcobaleno di smalti.
Il sorteggio su random.com ha voluto che il mio colore fosse il verde e qui i casi sono due: c’è qualcuno che lassù vuole che prenda parte a questa iniziativa oppure c’è qualcuno quaggiù che vuole che prenda parte a questa iniziativa e che sa che davanti al mio colore preferito non c’è altro impegno o poca ispirazione che tenga.

Driveway-Garden-Winter

Quindi verde. Il colore che amo, che indosso spessissimo in tutte le tonalità possibili e immaginabili. Verde speranza, verde acido, verde bosco, verde verde verde. Non mi stancherei mai. E poi mi sta bene, o mi convinco che mi sta bene tanto mi piace (no, dai, coi capelli rosso carota il verde ci sta tutto).
In fiera poi, ho avuto la possibilità di fare incetta di smalti Lady Nail che sono super lucidissimi, compatibili con le lampade UV  utilizzabili su unghie ricostruite, e ne ho trovati due davvero fantastici. Provare immediatamente!!!

Il primo è pieno, scuro. Direi che mi ricorda molto i giardini d’inverno, con quelle tonalità cupe, profonde. L’altro è più tenue, con riflessi argentei, romantico.
Ho scelto di utilizzare il primo e ricreare la nail art proprio in base alle immagini che il colore mi ha evocato.

leaves4 leaves1 leaves2 leaves3
Visto quanto è bello questo verde? Elegantissimo, io lo trovo perfetto per ragazze giovani così come per donne più mature. Ha una finitura extra lucida e si asciuga in un paio di minuti. Ho ottenuto la coprenza che vedete in foto con le classiche due passate. Se volete però fermarvi al primo strato potrete tranquillamente farlo perché non lascia vuoti, è omogeneo ma solo un pochino più chiaro. Il codice è LN224 se doveste decidere di ordinarlo.

La nail art dal canto suo, dona ancora più eleganza a questa fantastica tonalità. Ramoscelli e piccole foglioline su base chiara per l’anulare, punti di luce verde smeraldo sulle restanti dita.
Come al solito munitevi del vostro pennellino dalla punta sottile, io vi mostro i passaggi per rendere più semplice la realizzazione di questa nail art.

Grado di difficoltà: sei su dieci se non siete pratici a muovere il pennello tracciando onde morbide, quattro su dieci se non avete più rigidità (si, è solo questione di pratica!).

Note particolari: per realizzare questa nail art non ci sono regole fisse, potrete tranquillamente decidere di non occupare tutta la superficie a disposizione o al contrario di infoltire ulteriormente i rami. In quest’ultimo caso, cercate di non far sovrapporre troppo le foglie per evitare un effetto troppo caotico.
Anche la forma delle foglie potrete deciderla da soli, ma vi consiglio di non allargarvi troppo per scongiurare l’effetto “tropical”. In fondo, come vedrete, è piuttosto semplice.
Un ultimo accorgimento: Quando tracciate i rami, iniziate partendo da quella che sarà la base per finire alla punta. Il pennello, scaricandosi, andrà a sfinire il tratto e la punta del ramo sarà più sottile e realistica.

Tutorial (scaricabile): elegante e raffinata, questa nail art è adatta a una serata particolare, un uscita importante o un outfit formale. Suocere, mamme di amiche e professoresse apprezzeranno.

Immagini16
Ci ritroviamo presto, continuate a seguirmi!

9 Comments Add yours

  1. No aspetta, non ci voglio credere: LN224 sono le mie iniziali e la mia data di nascita!!!! O_O Creeeeeepy

    Mi piace

    1. annatì scrive:

      nuuuuu, non ci posso credere!!!! allora questo me lo porto dietro se mi metto in viaggio, dovessimo incontrarci è tuo, ti spetta di diritto!

      Mi piace

      1. Devo mettermi alla ricerca di qualcosa di personalizzato per la mia TìAnna allora😀

        Mi piace

      2. annatì scrive:

        me la dipingo io una boccetta…anzi…mi è venuta un’idea!!! Grazie, sei ispirante!

        Mi piace

  2. non vedo l’ora di scoprire che ti sei messa a combinare!!!

    Mi piace

  3. blimbo2005 scrive:

    such pretty vines🙂

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...