AmericaNails Top Coat + Nail Art Tutorial

Ce l’ho da Novembre ( :O ) e non lo avevo mai provato. L’ho preso in fiera, a Napoli, e da allora, pur essendo alla continua ricerca del top coat perfetto, l’avevo relegato in un angolino e quasi del tutto dimenticato. Quale grande errore! Il Top Coat Ultraviolet di AmericaNails sembra essere proprio quello che desideravo. top_coatLucida perfettamente e si asciuga molto in fretta. Pensate sia qualcosa di basilare per un top coat? In effetti avete ragione. Ma la caratteristica che lo rende tanto caro al mio cuore è che non trascina via lo smalto.
Per coloro che usano stendere sulle unghie un unico colore la differenza tra uno smalto di copertura e l’altro è davvero minima. Ma se siete tra le amanti della nail art, un buon top coat che non rovini il lavoro appena terminato è essenziale, primario. Con questo top coat mi sono trovata davvero davvero bene. Non è troppo denso e si stende facilmente. Non altera il colore di base e non trascina i colori acrilici così come i normali smalti. Quindi, da oggi, niente più ansie, niente più foto pre e post. Sono tranquilla, una passata e la mia nail art è perfetta. Guardate un po’ : 109_FUJI Non credete ci sia una differenza incommensurabile tra le due foto? A prescindere dalla luce, leggermente differente, è evidente la lucentezza che il top coat ha donato alla nail art senza alterarne minimamente il disegno. Sono super soddisfatta e mi rammarico di non averlo provato prima, avreste potuto metterlo nella vostra wish-list di Natale. Ma non è ancora troppo tardi per farvelo donare dal vostro amore per San Valentino. Dovesse servirvi, troverete il Top Coat Ultraviolet sullo shop on-line di AmericaNails. american top american top 2 Vi piace la nail art che ho realizzato per mostrarvi questo fantastico prodotto? Vogliamo provare a realizzarla insieme?

Grado di difficoltà: sette su dieci. La difficoltà maggiore sta nei rametti attorcigliati che partono dal fiore.

Note particolari: potete realizzare questa nail art estrapolando singolarmente gli elementi e riprodurne solo uno a vostro piacimento. Per esempio potrete limitarvi al fiore o anche solo all’uccellino. Qualsiasi versione scegliete di fare ricordate di usare un pennello sottile e di mantenere un tratto morbido ma deciso, senza tentennamenti. Nel caso le linee dovessero ingrossarsi troppo, correggete il disegno solo quando si è completamente asciugato, perfezionando i dettagli con lo smalto di base.

Tutorial: adatta a stili differenti, è possibile modificare totalmente questa nail art cambiando solamente i colori. Dei toni naturali caldi per un design country o boho; rosa, fucsia e viola per una nail art vivace e allegra perfetta per le più giovani. La mia versione l’ho personalizzata in base all’outfit: blue jeans e felpa grigia. Adesso tocca a voi!

142f30c2ef2e2fb53823e299220a004d Piuttosto semplice, non è vero? Chiaramente non dimenticate di rifinire il vostro lavoro con il Top Coat Ultraviolet di AmericaNails. Lucentezza e perfezione per la vostra invidiabilissima manicure.

american top 3
Sono davvero curiosa di vedere qualcuna delle vostre nail art. Ricordate che potete postarle sulla mia pagina FB Nail Art Passion (handpainted nails). Per rivolgermi delle domande o se vi servono chiarimenti vi basterà lasciare semplicemente un messaggio qui sotto. Risponderò appena possibile.
Nel frattempo vi abbraccio forte, è confortante sapere che siete sempre più numerosi a seguirmi qui sul blog.
L’appuntamento è a prestissimo. Tante recensioni e fantastiche nail art in arrivo!

6 Comments Add yours

  1. annalisa amura scrive:

    Ma pensi sia meglio del seche vite?? Io sono alla ricerca di un top coat che asciughi in fretta e non trascini via i disegni dello stamping!!

    Mi piace

    1. annatì scrive:

      non so davvero, non ho mai provato il Seche anche se prima o poi giuro che lo farò. Io me ne sono innamorata all’istante e il fatto che si asciughi molto in fretta mi agevola tantissimo quando faccio nail art sulle amiche. Ho creato questa nail art apposta per mostrare la differenza tra il prima e dopo e decisamente non trascina, ma apre quel tanto da rendere perfetto il lavoro.

      Mi piace

  2. Rebenice scrive:

    Eh eh eh anche io volevo chiederti un paragone con il Seche Vite…🙂
    Comunque vista la tua recensione un pensierino ce lo faccio proprio!
    Buona giornata

    Mi piace

    1. annatì scrive:

      Il fatto è che non riesco ad accettare il fatto che il Seche Vite (onore al merito sempre e comunque) sia considerato universalmente IL TOP COAT. Possibile che non ne esistano altri altrettanto buoni?
      Per questo la mia è una continua ricerca…

      Mi piace

  3. Io uso ogni volta che metto lo smalto, così ha una maggiore durata🙂

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...