Letter to Mr. Darcy: literary nails!

Salve a tutti!
Qualche tempo fa mi è venuta un’idea e oggi sono decisa a condividerla con tutti voi.
È nata dal forte desiderio di mostrare un po’ più di me, della mia personalità, attraverso le cose che creo e le esperienze che vivo e, perché no, dai libri che leggo.
In passato vi ho parlato spesso delle mie letture azzardandomi anche a recensirne qualcuna. Ma oggi voglio provare a farlo in modo diverso, unendo due delle mie più grandi passioni: nail art e letteratura. Non la trovate un’idea carina?

Considerato che non ho un genere preferito, ma mi piacciono i libri che mi piacciono, penso di poter incontrare, se non oggi, in qualche altra occasione, i gusti di ognuno di voi. Questo anche grazie al fatto che posso vantarmi (e lo faccio con infinito orgoglio) di aver letto migliaia di libri, una quantità indecente di volumi, una passione enorme che coinvolge tutti i membri della mia famiglia, una delle cose per le quali sono tanto grata ai miei genitori.

Dopo tutta questa introduzione passiamo alla mia prima scelta. Uno dei libri più letti al mondo, tra i preferiti di milioni di donne e il più famoso della scrittrice inglese Jane Austen: Orgoglio e Pregiudizio.
Ambientato nei primi dell’Ottocento, la trama di questo romanzo è incentrata sulla vita e sugli amori delle sorelle Bennet, in particolare quella di Elizabeth, vera protagonista del libro. Tra varie vicende, fraintendimenti, bugie e delusioni, Jane Austen  presenta al mondo una donna di acuta intelligenza, ironia e scaltrezza, capace di scandalizzare la società dell’epoca con la sua indipendenza d’animo. 
Un’eroina che s’innamora solo alla fine del libro, quasi involontariamente, di Mr. Darcy, un ricco gentiluomo burbero e orgoglioso tanto quanto generoso ed onesto. 

Amo tanto questo libro, l’ho letto per la prima volta quasi una ventina d’anni fa :O ma continua a piacermi come allora. Penso sia uno di quelli che tutti dovrebbero leggere almeno una volta nella vita, uomini compresi, per scoprire che col passare del tempo è cambiata un po’ la forma, ma i comportamenti dell’essere umano sono sempre gli stessi.

Come nel libro, la protagonista della mia nail art è Elizabeth (Lizzie) mentre scrive una lettera a Mr. Darcy. Vi piace?

jane1

jane2

jane3

Per realizzare questa nail art non ci è voluto molto. Se avete già una buona manualità con i pennelli risulterà davvero semplice. Per coloro invece che non ne hanno affatto sarà piuttosto dura all’inizio, quindi vi consiglio di fare alcune prove su carta prima di passare alle unghie.
Ad ogni modo ho cercato di facilitarvi il processo realizzando un breve tutorial; come quelli che faccio abitualmente è scaricabile e utilizzabile anche non online.

Difficoltà: dipende tantissimo dall’esperienza coi pennelli, se proprio non ne avete di così sottili usate uno stuzzicadenti, vedrete che il risultato sarà identico. Facendo una media la difficoltà è sei su dieci (6/10).

Suggerimenti: i colori acrilici. Gli acrilici hanno un’asciugatura ultrarapida rispetto agli smalti. Non creano spessore se diluiti correttamente e soprattutto, non strisciano quando sigillate col top coat. Una delle cose più odiose è proprio quella di rovinare il proprio lavoro quando il difficile è stato fatto.
In alternativa potreste usare i colori a tempera (i colori sono meno vivaci degli acrilici).
Se proprio non ne avete vi raccomando di utilizzare smalti coprenti non troppo fluidi (e nemmeno accicciati però) e di attendere con pazienza che siano davvero ben asciutti prima della stesura del top coat che sarà lieve e in punta di pennello.

Tutorial:
Tutorial
Spero di aver reso abbastanza l’idea della semplicità di realizzazione di questa nail art attraverso lo step by step.
I colori utilizzati sono chiaramente personalizzabili. Io, che sono abbastanza monotona nelle scelte, ripiego quasi sempre su verdi e azzurri, tinte per me confortevoli che indosso con davvero tanta naturalezza (e tu che colori indossi più frequentemente?)

 

Augurandomi di avervi interessato con questo post, vi do appuntamento con le Literary Nails a prestissimo!

7 Comments Add yours

  1. lamodavaalmercato scrive:

    …idea geniale, mi piace molto la tua presentazione del libro e la nail art…. brava!!!

    Mi piace

  2. Les Particulier scrive:

    Bel post, bel colore e anche se non ti si vede, bella tu!😉 smack

    Mi piace

    1. annatì scrive:

      Grazie, sono commossa!😀

      Liked by 1 persona

  3. Les Particulier scrive:

    Ho fatto fare unrestyling al sito e purtroppo bisogna riscriversi per vedere nuovi post e commentare. Spero di ritrovarti. Ciao a presto🙂

    Liked by 1 persona

  4. Bella l’idea e graziosissima la nail art…. rimango sintonizzata per le prossime puntate🙂

    Mi piace

    1. annatì scrive:

      Grazie Franci🙂

      Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...