OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Fish stand: una nail art, due tutorial!

E si ricomincia! Ci ho messo un bel po’ ad aggiornare il blog per adeguarlo alla nuova normativa sui Cookies e sulla Privacy ma eccomi finalmente tornata! Nuova stagione, nuovo layout per AnnaTì. Un abito del quale ancora non sono convintissima, che devo imparare ad indossare, a personalizzare, a rendere mio al 100%. Tanti dubbi sul fatto di voler abbandonare la piattaforma WordPress, cosa che hanno fatto in molti, ma poi finalmente ho deciso: ho iniziato qui e finirò qui i miei giorni da blogger. Questo è quanto.

E quindi si riparte!
Si riparte proprio dall’Estate che è ufficialmente arrivata, insieme a qualche acquazzone, vero, ma il calendario non mente e fra poco, sono sicura, inizieremo a boccheggiare come pesci fuori d’acqua per la calura.
Boccheggiare? Pesci? Che idea meravigliosa! Quale tema migliore per la mia prima nail art estiva?

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Rosso brillante e bianco ottico, colori allegri e vivaci per chi affronta la vita con grinta e tanta ironia. Una nail art che si divide in due fasi, quella tecnica che riguarda l’utilizzo dello striping tape (un nastro adesivo sottilissimo) e quella artistica che riguarda il disegno del pesciolino.

PRIMA FASE
Difficoltà: Utilizzare lo striping tape non è assolutamente difficile. Cinque su dieci (5/10).

Suggerimenti: la cosa da tenere assolutamente presente è la tempistica. Per lo smalto di base bisogna aspettare il più a lungo possibile, deve essere completamente asciutto. Successivamente si procede posizionando lo striping facendolo aderire perfettamente alla superficie dell’unghia. Solo quando si è certi di aver fatto bene questo passaggio si può procedere alla stesura del secondo smalto. Ricoprire per bene tutto quanto con uno strato mediamente abbondante e rimuovere dopo pochissimi secondi (!!!) il nastro adesivo. Una volta che anche questo strato di smalto si è asciugato si può passare tranquillamente al top coat.
Essenziale, per la buona riuscita di questo tipo di nail art, è anche la scelta di colori. Tinte contrastanti esalteranno più facilmente il decoro che avrete scelto di realizzare con lo striping tape.

Tutorial:

Immagini42

Non sembra impossibile vero? Devo dire che farlo su tip è risultato molto più complicato che sulle unghie, saltava durante la rimozione dello striping tape e non riuscivo a tenerla ferma a causa dello smalto ancora fresco. Ad ogni modo credo il concetto sia chiaro.

SECONDA FASE

La parte artistica è, per me, quella più divertente. Se non ricordo male, non mi ero mai cimentata con un pesce e, prima di realizzarlo, ho fatto delle prove su carta. In questo modo sono anche riuscita ad individuare gli step essenziali per una buona realizzazione.

Difficoltà: 7/10 (sette su dieci)

Suggerimenti: non ho consigli particolari se non quello di raccomandarvi di tenere ben fermo il braccio mentre dipingete e muovere esclusivamente il polso. I tratti saranno più decisi e il disegno non risulterà tremolante. Questo vale in particolar modo per le linee dritte che traccerete in un’unica pennellata.

Tutorial:

Aggiornato di recente

Trovo anche questo un disegno particolarmente semplice, senza sfumature e troppi cambi di colore.
Adatta alla bella stagione, questa nail art è facilmente personalizzabile cambiando solamente i colori. Chiaramente si potranno usare i tutorial anche separatamente per creare nuovi fantastici abbinamenti che solo la vostra creatività potrà suggerirvi!

Per qualsiasi osservazione o domanda non esitate a commentare qui sotto!
A presto!